In primo piano
Sindacale
Area riservata

Consulenza legale

Lo Studio Legale Associato Muscillo & Triossi, nelle persone degli avvocati Michele Muscillo e Tomaso Triossi, offre assistenza legale, giudiziale e stragiudiziale, principalmente nel settore del diritto marittimo e della navigazione, con particolare riferimento alla materia del diritto portuale, sia nel campo (pubblico) delle modalità di gestione del “bene” porto nonché del demanio marittimo da parte delle Autorità a ciò deputate e sia nell’ambito (privato) dei rapporti commerciali e contrattuali facenti capo ai soggetti che operano in questo specifico comparto; lo studio, in particolare, offre la propria consulenza nel settore del lavoro portuale con riguardo ai profili operativi, amministrativi, previdenziali, giuslavoristici, contrattuali e nei rapporti con le Autorità e gli Enti competenti in relazione alle questioni ed alle problematiche legate all’articolato mondo del lavoro portuale.

L’approfondita conoscenza delle discipline giuridiche strettamente connesse al diritto portuale e della navigazione, quali, in particolare, il diritto commerciale, il diritto amministrativo ed il diritto del lavoro, consente allo studio di offrire ai propri clienti una pronta ed efficace consulenza per la gestione di tutte le fasi della vita dell’impresa e dei rapporti giuridici che ne connotano e ne condizionano l’esistenza.

Le consolidate relazioni con rinomati professionisti specializzati in altri settori del diritto, dell’economia e dell’urbanistica arricchiscono ulteriormente il supporto operativo e la capacità consulenziale dello studio.

Lo studio ha sede in Ravenna ma, tramite una rete di uffici, di contatti e di corrispondenti dislocati su tutto il territorio nazionale, è in grado di assicurare alla propria clientela un’assistenza immediata, capillare e di alto profilo.

Lo studio presta la propria attività di assistenza e consulenza sull’intero territorio nazionale in favore di diversi soggetti del comparto portuale, tra i quali si annoverano, in particolare, operatori portuali classici (imprese che svolgono operazioni portuali ex art.16 legge n.84/1994, imprese che forniscono lavoro portuale temporaneo ex art.17 legge n.84/1994 ed imprese che gestiscono terminal in concessione ai sensi ell’art.18 legge n.84/1994), società che operano in ambito marittimo (come imprese di esecuzione di lavori off-shore, compagnie assicuratrice in ambito navale).

L’esperienza maturata nel corso degli anni nel contesto portuale italiano attraverso la presenza in diversi porti e la conoscenza delle dinamiche nonché delle problematiche portuali, generali e locali, permette allo studio di poter affrontare con un elevato grado di competenza le vicende e le tematiche connesse al diritto portuale ed ai profili operativi ed amministrativi dell’attività portuale.

Condividi questa pagina